Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Bergamo in Comune | Marzo 5, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

DOLLARO, NATO, CINA-RUSSIA, EUROPA ED UCRAINA

DOLLARO, NATO, CINA-RUSSIA, EUROPA ED UCRAINA

Ventiduesima parte – La consegna di armi pesanti NATO all’Ucraina potrebbe dare origine ad una lunga situazione di stallo.

.

Forniamo la traduzione di un articolo apparso il 16 gennaio sull’edizione “On Line” del Quotidiano del Popolo di Pechino.

https://www.globaltimes.cn/page/202301/1283896.shtml?id=11

.

La NATO ha promesso consegne di armi pesanti all’Ucraina ed il suo Segretario Generale, Jens Stoltenberg, ha dichiarato domenica di aspettarsi “di più nel prossimo futuro”.

Secondo alcuni esperti, la consegna di armi pesanti non farà che spingere sempre più l’Ucraina nell’abisso di una guerra per procura, rendendo i negoziati sempre meno probabili.

Contemporaneamente le parti coinvolte nella guerra potrebbero trovarsi sempre più impantanate in una situazione di stallo.

L’ultima iniziativa della NATO è arrivata dopo che le forze ucraine sono state recentemente messe a dura prova in prima linea.

Inoltre, la NATO probabilmente vuole anche utilizzare questa iniziativa per mostrare sostegno al presidente ucraino Volodymyr Zelensky, hanno detto gli esperti.

Un altro segno di come il conflitto Russia-Ucraina si stia intensificando è costituito dall’avere la Russia e la Bielorussia iniziato da lunedì un’esercitazione aerea congiunta che durerà fino al 1° febbraio.

.

Le forze russe stanno effettuando un’offensiva invernale senza precedenti e attualmente hanno il sopravvento in termini di armi e morale, ha detto lunedì Wang Xiaoquan, un esperto dell’Istituto di Studi Russi, dell’Europa Orientale e dell’Asia Centrale presso l’Accademia Cinese delle Scienze Sociali.

L’esercitazione congiunta Russia-Bielorussia potrebbe far parte dei preparativi per un’offensiva invernale russa per agganciare le forze ucraine, allentando così la pressione sulle forze russe che combattono nella regione del Donbass, ha detto Wang.

“Se questo dovesse risultare vero e se l’Occidente non fornirà armi più letali, come i carri armati pesanti, l’Ucraina potrebbe essere a rischio di una grave sconfitta”.

.

Ma la consegna di armi pesanti significa anche che la situazione non ha speranze di miglioramenti, ha detto lunedì Cui Heng, assistente ricercatore del Center for Russian Studies dell’East China Normal University.

“L’atteggiamento della NATO comporta anche che le parti vadano sempre più lontane dal tavolo dei negoziati”, ha affermato.

Gli osservatori sottolineano che prolungare la guerra è l’obiettivo principale della NATO a guida USA.

La strategia occidentale è quella di utilizzare l’Ucraina per indebolire quanto più possibile la Russia, fino a quando non avverrà il suo crollo.

Pertanto l’intensità dell’assistenza militare della NATO all’Ucraina dipende principalmente dalla pressione militare russa sul paese, ha affermato Wang.

.

Da tempo gli USA hanno limitato l’accesso dell’Ucraina ad armi di grande potenza, temendo che questa azione avrebbe fatto reagire duramente la Russia.

Tuttavia, qualora la Russia impieghi un maggiore potenziale militare e sia in grado di cambiare materialmente la situazione sul campo di battaglia, allora l’assistenza militare occidentale all’Ucraina aumenterà, ha detto Wang.

Esiste però un grande interrogativo sulla capacità a tempo indeterminato delle nazioni della NATO di fornire armi, osservano gli osservatori.

Quasi un anno di “trasfusioni” in Ucraina ha portato ad essere scarse le scorte negli arsenali NATO, persino negli USA, ha detto Cui.

“Francia e Germania, che hanno la maggiore potenza militare nell’Europa continentale, hanno costantemente svuotato gli arsenali per fornire aiuti militari all’Ucraina, e non risulta che li abbiano nuovamente riforniti”.

“L’Ucraina è stata coinvolta in una guerra per procura e sarà ancor di più spinta nell’abisso”, ha avvertito.

“Quando queste nuove armi pesanti verranno inviate in Ucraina, è probabile che si origini una nuova situazione di stallo, stallo a lungo termine per tutte le parti che sono coinvolte a qualsiasi titolo in questa guerra”.

.

Dai giornalisti dello staff di Global Times (Quotidiano del Popolo di Pechino)

16 gennaio 2023

.

Nella foto sotto il titolo la celebrazione che la Repubblica Popolare cinese ha dedicato due anni fa all’ottantesimo anniversario della difesa della Cina da parte degli Americani delle Tigri Volanti.

Le altre foto rappresentano alcuni affreschi delle “Storie di San Giovanni Battista” in San Giovanni a Roccaverano (AT).

.

http://www.bergamoincomune.it/dollaro-nato-cina-russia-europa-ed-ucraina-23/

http://www.bergamoincomune.it/dollaro-nato-cina-russia-europa-ed-ucraina-22/

http://www.bergamoincomune.it/dollaro-nato-cina-russia-europa-ed-ucraina-21/

http://www.bergamoincomune.it/dollaro-nato-cina-russia-europa-ed-ucraina-20/

http://www.bergamoincomune.it/dollaro-nato-cina-russia-europa-ed-ucraina-19/

http://www.bergamoincomune.it/dollaro-nato-cina-russia-europa-ed-ucraina-18/

http://www.bergamoincomune.it/dollaro-nato-cina-russia-europa-ed-ucraina-17/

http://www.bergamoincomune.it/dollaro-nato-cina-russia-europa-ed-ucraina-16/

http://www.bergamoincomune.it/dollaro-nato-cina-russia-europa-ed-ucraina-15/

http://www.bergamoincomune.it/dollaro-nato-cina-russia-europa-ed-ucraina-14/

http://www.bergamoincomune.it/dollaro-nato-cina-russia-europa-ed-ucraina-13/

http://www.bergamoincomune.it/dollaro-nato-cina-russia-europa-ed-ucraina-12/

http://www.bergamoincomune.it/dollaro-nato-cina-russia-europa-ed-ucraina-11/

http://www.bergamoincomune.it/dollaro-nato-cina-russia-europa-ed-ucraina-10/

http://www.bergamoincomune.it/dollaro-nato-cina-russia-europa-ed-ucraina-9/

http://www.bergamoincomune.it/dollaro-nato-cina-russia-europa-ed-ucraina-8/

http://www.bergamoincomune.it/dollaro-nato-cina-russia-europa-ed-ucraina-7/

http://www.bergamoincomune.it/dollaro-nato-cina-russia-europa-ed-ucraina-6/

http://www.bergamoincomune.it/dollaro-nato-cina-russia-europa-ed-ucraina-5/

http://www.bergamoincomune.it/dollaro-nato-cina-russia-europa-ed-ucraina-4/

http://www.bergamoincomune.it/dollaro-nato-cina-russia-europa-ed-ucraina-3/

http://www.bergamoincomune.it/dollaro-nato-cina-russia-europa-ed-ucraina-2/

http://www.bergamoincomune.it/dollaro-nato-cina-russia-europa-ed-ucraina/

.

Submit a Comment