Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Bergamo in Comune | Febbraio 1, 2023

Scroll to top

Top

No Comments

È QUESTA LA VOSTRA CITTÀ DELLA CULTURA?

È QUESTA LA VOSTRA CITTÀ DELLA CULTURA?

Lavoratori Italtrans manganellati a Bergamo, è questa la vostra città della cultura?

Oggi pomeriggio i lavoratori e le lavoratrici dell’Italtrans di Calcio sono andati insieme al sindacato USB all’inaugurazione di Bergamo-città della cultura per porre di fronte agli occhi delle istituzioni e della cittadinanza le rivendicazioni che portano avanti già da settimane: salari dignitosi e lavoro sicuro.

Già a dicembre ai lavoratori e alle lavoratrici che scioperavano fuori da Italtrans le istituzioni hanno risposto con le manganellate, anche oggi la risposta è stata la stessa.

Chiediamo al comune di Bergamo e alle istituzioni: è questa la città della cultura che desiderate?

Una città dove i lavoratori e le lavoratrici che protestano contro lo sfruttamento sui luoghi di lavoro vengono manganellati?

Una città dove chi è povero è costretto ad andarsene o viene sfrattato da casa sua?

Proprio pochi giorni fa L’Eco di Bergamo titolava “L’avanzata delle logistiche supera i mille insediamenti”.

La logistica è uno dei settori più in espansione in bergamasca e dove i lavoratori e le lavoratrici vengono più sfruttati, tra turni massacrati, salari da fame e precariato.

I lavoratori e le lavoratrici di Italtrans oggi in piazza chiedevano che nella logistica e non solo i diritti di chi lavora vengano messi davanti ai profitti delle aziende.

Come Unione Popolare esprimiamo la piena solidarietà ai lavoratori e alle lavoratrici che oggi hanno di nuovo alzato la testa contro sfruttamento e repressione.

Siamo solidali con le loro rivendicazioni e denunciamo con forza la repressione verso chi sciopera e lotta per un lavoro dignitoso. . .
.

Per Unione Popolare:

Simone Santini e Francesco Macario

Submit a Comment