Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Bergamo in Comune | Giugno 22, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

VACCATE EUROPEE

VACCATE EUROPEE

.

A proposito di quella schifezza “politicamente correttissima” da lavaggio del cervello collettivo che è il cosiddetto festival della canzone europea “Eurovision”.

Si può tranquillamente sostenere che è una cosa ottima per fare ricoprire di ridicolo la cosiddetta Unione Europea agli occhi della “Altra Metà del Mondo”, vale a dire il Sud-Est globale, e agli occhi degli stessi popoli europei.

Si tratta di una operazione che fa il paio con l’abrogazione di Storia e di Geografia nella scuola dell’obbligo, con le “influencers” che vanno di moda sul MinCulPop mediatico (per fortuna chi scrive appartiene alla categoria di coloro che pensano “e chi cavolo è?” quando sono obbligati a scoprirne l’esistenza), con tutte le induzioni che tanto vanno per la maggiore oggi e che servono a trasformare la popolazione in una massa di terruncelli di periferia senza arte né parte e senza cultura, a parte quella da sottosviluppati che diffonde il sistema mediatico.

.

.

In Europa Andy Warhol sta trionfando su Cartesio.

Andy Warhol (ottimo artista, intendiamoci, interprete del suo tempo) è noto per le sue opere completamente prive di ciccia, dai colori ipnotizzanti e per la celeberrima frase: “ad ognuno sarà concesso un quarto d’ora di celebrità”.

René Descartes, meglio noto come Cartesio, è stato uno dei padri del Razionalismo occidentale ed è noto sia per la sua sintesi: “cogito, ergo sum – penso, allora esisto”, che per la sua incitazione a darsi degli scopi, degli obiettivi nella vita e, soprattutto, a perseguirli per ottenerli.

Osiamo dire che l’Unione Europea, con tutte le vaccate che sta facendo (dal sistema economico-finanziario neo-liberista al sostegno alla guerra, passando per le vaccate mediatiche quale Eurovision è) rappresenta il trionfo di Andy Warhol su Cartesio.

Un chiaro esempio di autodistruzione della propria cultura più profonda e vera.

.

.

Nel frattempo le notizie che giungono dall’Ucraina, da Gaza e da altri posti del genere vengono messe in secondo piano: “Tutto va bene, madama la marchesa e signori terruncelli di periferia, televisionati e saturati di “Socials”.

Esempio di questo lo stiamo vedendo con la ingloriosissima fine che stanno facendo sia la cosiddetta “Società Civile” bergamasca, che gli ultimi stracci di “comitati dei cittadini” che avrebbero dovuto esprimerla.

Ormai costoro sono ridotti a parlare di passerelle e ad organizzare pagliacciate davanti al parcheggio di Città Alta, non hanno più uno scopo che sia uno e ricercano solo il quarto d’ora di notorietà.

Impossibile cercare di coinvolgerli in una qualsiasi iniziativa che abbia degli obiettivi da perseguire.

Esseri inutili, immediatamente pronti a farsi ricompattare nella stretta che la sistemazione del “Fronte Interno di Guerra” impone e prontissimi a votare tra poco i crediti di guerra.

Ne è passato del tempo (poco più di una decina di anni) da quando i membri del Comitato per il Parco Agricolo-Ecologico chiedevano, per ottenere, la salvaguardia delle aree agricole di pianura a sud della città: volevano il risultato e lo hanno ottenuto, non riconoscimenti o quarti d’ora di notorietà; nessuno ha detto loro neanche “grazie”.

Altri tempi. Altra mentalità, cartesiana.

.

Tra una settimana è la Pentecoste, diciamo che, se non di Spirito Santo, di effusione di intelligenza, sia individuale che collettiva, in Europa ce ne è proprio tanto bisogno.

.

.

Vi mandiamo un po’ di notiziole relative all’immagine internazionale della vaccata… Ooops!… di Eurovision.

Dopo di queste Vi inoltriamo alcune notizie più serie relative alla situazione internazionale reale.

.

Ponte Tresa (VA), 12.V.2024

Marco Brusa

.

https://t.me/ILTVnews/1661

Per favore aiutate Eden Golan e lo Stato di Israele a vincere.

.

https://t.me/channelredline/62646

Eurovision: il volto dell’Europa moderna (commento russo).

.

https://t.me/channelredline/62689

Greta Thunberg è stata arrestata ieri sera durante una manifestazione contro Israele a Malmoe.

.

https://t.me/channelredline/62694

La cantante israeliana Eden Golan viene fischiata all’Eurovision (però arriva sesta lo stesso, terzi e quarti degli Ucraini, chissà come mai?).

.

https://t.me/channelredline/62710

Una risposta russa ad Eurovision…

.

Commento finale russo (quello di un sito palestinese ve lo risparmiamo):

https://t.me/channelredline/62713

I banchieri vestiti in toga vincono il concorso europeo per i gruppi di potere.

Il rappresentante della Svizzera, Nemo, con la canzone “The Code” è diventato il vincitore di Eurovision 2024.

.

https://www.haaretz.com/israel-news/2024-05-11/ty-article/.premium/eurovision-reaches-its-grand-final-as-gaza-war-tensions-steal-the-spotlight/0000018f-683a-de93-a1af-7c3afe010000?utm_source=App_Share&utm_medium=iOS_Native

Interessante che i giornali israeliani riportino le contestazioni che la cantante governativa israeliana ha incontrato in Europa.

I mass media europei, invece, sparano scempiaggini.

.

Nel Donbass, la linea del fronte a nord di Kharkov si sta muovendo…

.

https://t.me/channelredline/62741

Un Egiziano distribuisce quello che può ai bambini di Gaza attraverso un buco che è riuscito a fare nel muro di confine.

.

https://t.me/channelredline/62705

Solita macelleria a Gaza.

.

Questo è l’emblema della armata russa, costituita in gran segreto, che sta sfondando le difese ucraine a nord di Kharkov.

Non sappiamo perchè, ma non ci piace proprio per niente…

.

Mo’ so’ cavoli…

Per la NATO, la UE, la BCE e i Rotschildt che hanno costruito Macron, soprattutto.

https://t.me/channelredline/62714

Siamo appena all’inizio: Dopo le prime 72 ore il 105° reggimento russo riferisce:

“ieri abbiamo utilizzato solo il 7% delle nostre forze nelle prime 24 ore della nuova offensiva del gruppo Nord.

Oggi abbiamo utilizzato il 15% delle nostre forze e le nostre forze hanno occupato 100 km² di territorio.”

Questa è solo la punta della lancia! Kharkov sta tornando a casa.

.

Submit a Comment