Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Bergamo in Comune | Aprile 22, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

PIAZZA ALEBARDI – SERIATE

PIAZZA ALEBARDI – SERIATE

.

TAGLIANO 7 TIGLI SU 9 E IN CAMBIO REALIZZANO DELLE AIUOLE UTILI SOLO A FAR URINARE I CANI

.

Con un ritardo di circa due mesi sul previsto l’Amministrazione Comunale ha partorito il progetto della nuova rotatoria che deturperà la piazza Alebardi e l’area circostante.

Dei 9 alberi (tigli) presenti sulla piazza solo due verranno salvati, quelli verso l’ex ufficio Stranieri, e ciò solo grazie alla nostra mobilitazione, appoggiata da molti/e cittadini/e, a difesa degli alberi (altrimenti, probabilmente, li avrebbero tagliati tutti).

In compenso l’Amministrazione farà alcune aiuole, dove pianterà del verde e degli arbusti ma che non sostituiranno neppure lontanamente gli alberi storici ad alto fusto ora presenti.

.

Tutto questo alla faccia del cambiamento climatico, e della necessità oggi, non fra 20/30 anni, di avere alberi in centro città che danno ossigeno, frescura riducendo le temperature.

Intanto avremo aiuole che potranno servire al massimo per farci urinare i cani e ricettacolo di spazzatura.

Non sono state quasi per nulla considerate le istanze dei/lle numerosi/e cittadini/e che hanno firmato la nostra petizione per salvare gli alberi.

Ancora una volta verranno sprecati soldi pubblici (circa 750.000) per un’opera che non ridurrà il traffico su Seriate e che difficilmente, visto il fallimento delle altre rotonde già esistenti, lo renderà più fluido. Il tutto con prevedibili problemi, come pare palesarsi nel progetto, di restringimento in una unica corsia del traffico rispetto alla situazione attuale.

.

A nostro avviso le soluzioni relative alla mobilità sono di altro tipo. È necessario ridurlo il traffico sulle due arterie principali di Seriate, non renderlo più veloce, cosa nemmeno scontata tra l’altro.

Ztl per i residenti di Seriate su via Italia e corso Roma, realizzazione del metrò leggero Montello/Ponte San Pietro e potenziamento del trasporto pubblico a favore dei tanti pendolari (lavoratori e studenti) che gravitano sulla nostra città per raggiungere Bergamo e Milano. Tutte proposte da noi formulate in sede di osservazioni alla variante generale al Pgt e bocciate dalla Giunta e dalla maggioranza lega/centrodestra in Consiglio Comunale.

Continueremo a denunciare questo scempio in difesa dell’ambiente e della qualità della vita.

Ps: nella foto gli unici due alberi che non tagliano

.

SINISTRA PER UN’ALTRA SERIATE – SERIATE AMBIENTE

Via Marconi n. 40 – Seriate (BG)

Submit a Comment