Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Bergamo in Comune | Luglio 23, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

LAZZARI EUROPEI E VANDEA

LAZZARI EUROPEI E VANDEA

.

È interessante come in Europa siano gli agricoltori coloro che più di ogni altra categoria stanno organizzando le lotte contro quei Frankenstein autoritari e tirannici che la UE e la BCE sono ormai diventate nei confronti dei popoli dell’Unione.

Questo sembra in contrasto con ogni teorizzazione (marxista, marxiana, marziana, etc.), ma a pensarci bene non è così.

Si tratta di una categoria non di ricattabilissimi salariati precarizzati (e quindi obbligati a tenere un basso profilo), ma di piccoli imprenditori che detengono ancora mezzi di produzione non proprio di ridotte dimensioni (ad es. i mezzi agricoli) e che da decenni sono sotto attacco da parte del grande capitale che vorrebbe trasformare il mercato dei generi alimentari al livello di quello degli idrocarburi: un oligopolio di poche multinazionali che fanno i prezzi, la qualità (scarsa) e la distribuzione che vogliono.

Quindi un mercato agricolo come quello attuale, vale a dire ancora controllato dall’economia di base e da una miriade di piccoli produttori, è un qualcosa da eliminare anche per potere ricattare ancora meglio gli abitanti sempre più precari delle metropoli, consumatori obbligati di cibo.

https://t.me/channelredline/33114

https://t.me/AussieCossack/12799

.

Il luogo dove più queste politiche di distruzione dell’economia (agricola e non solo) di base sono attuate è proprio l’Europa dei Frankenstein che, utilizzando come cavallo di Troia quella porcata mediatica, politicamente correttissima ed autoritaria che è la cosiddetta “Green Economy”, sta cercando di rendere impossibile la vita alle piccole imprese agricole.

Basti dire, senza parlare (come pure si dovrà) degli OGM e della “carne sintetica”, che in Olanda (detentrice alle Antille di metà dei paradisi fiscali delle finanziarie) il precedente governo stava organizzando l’eliminazione di almeno un quarto delle mucche allevate nelle locali aziende agricole, con i conseguenti enormi danni economici ai piccoli imprenditori, adducendo come motivo che “incrementano l’effetto serra globale” (sic).

Si tratterebbe di roba da chiodi, se non fosse per il bombardamento del MinCulPop mediatico su questo argomento che trasforma in “verità” questa tremenda scempiaggine della cosiddetta “Green Economy” della UE, della BCE e di quei (omissis) dei “Verdi per la NATO (e la guerra)” delle cosiddette associazioni ambientaliste nostrane.

.

https://www.atalantini.online/blog/abbiamo-ricevuto-dagli-agricoltori-bergamaschi/

[Questo ultimo “link” ci è stato rimpallato dalla Romagna, evidentemente ha avuto successo tra gli operatori del settore della agricoltura…]

.

Quindi non stupitevi se, dopo oltre due secoli e con un imbarazzato silenzio da parte dei teoricI (marxisti, marxiani, marziani, etc.), questa volta sono i Lazzari e la Vandea ad indicare la strada ai Giacobini.

La fantasia supera sempre la realtà…

.

Modena, 04.II.2024

Marco Brusa

.

In Francia la reazione clericale benedice i contadini lazzaroni della Vandea (e pure amici di Vladimiro) che lottano contro le “magnifiche sorti progressive” delle finanziarie atlantiche, della Banca Centrale Europea e della Commissione Europea.

Che tempi…

Submit a Comment