Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Bergamo in Comune | Novembre 29, 2022

Scroll to top

Top

No Comments

FESTA IN ROSSO – QUINTANO DI CASTELLI CALEPIO

FESTA IN ROSSO – QUINTANO DI CASTELLI CALEPIO

Al via oggi, mercoledì 7 settembre, la Festa in Rosso (tutte le sere fino a domenica 11 al Piazzale del Circolo Arci di Via della Conciliazione).

E’ la festa storica che il circolo della Valcalepio di Rifondazione Comunista, a cui si è aggiunto successivamente il circolo della Valcavallina, organizza ininterrottamente da 32 anni con la sola eccezione dei due anni di sospensione dovuti all’emergenza Covid.

Una vera e propria festa popolare realizzata quest’anno in rete con diverse realtà sociali e ambientaliste del territorio, quali Unione Inquilini, l’associazione “SOS Diritti per tutti” e igruppo ambientalista “Progetto Eco-Sebino” attivi da diversi anni nel territorio.

Cucina e bar tutte le sere, tra cui due serate dedicate rispettivamente alla cucina etnica dal Maghreb e dall’India, con giochi, tombola, libri, musica, il programma fino a domenica 11 settembre prevede diversi incontri di confronto e discussione.

Già la prima sera – mercoledì 7 settembre, ore 20.50 – si discuterà, alla vigilia dell’inizio del nuovo anno scolastico, di “Scuola e salute”, con Roberta Triburzi (referente Covid 19 Istituto d’istruzione secondaria di II grado), Pia Panseri ( del Coordinamento bergamasco per il diritto alla salute “Dico 32”) e Simone Santini (candidato di Unione Popolare nel collegio uninominale di Bergamo).

Giovedì 8 settembre: assemblea sul tema della guerra in Ucraina – “Abbassare le armi, alzare i salari”ne discuteremo con Simona Forlini (di “Mesa popular”), Mauro Magistrati (presidente Anpi- Bergamo), Mauro Scaroni (di Pax Christi-Brescia) e Dino Grec(candidato per Unione Popolare nel collegio plurinominale della Camera di Bergamo).

Ricordando Claudio Sala, per tanti anni segretario del circolo Prc/Se Valcalepio e animatore della festa, nonché i compagni Franco Belotti ed Edo Facchinetti, scomparsi nell’agosto appena trascorso, nella serata di venerdì 9 settembre si parlerà di “Vecchie e nuove battaglie ambientali e sociali” con Anna Sorosina (del Comitato contro la cementifera di Tavernola), Ezio Locatelli (ex deputato Prc e memoria storica delle lotte ambientaliste nel territorio)Lorenzo Poli (del Ggap di Paratico), Giuseppe Locatelli (“Progetto Eco Sebino”) e Singh Hahargursher (delegato sindacale Cobas della logistica).

Intermezzo musicate sabato 10 settembre con il blues del gruppo musicale Rusty Fingers e domenica 11 settembre alle ore 21.20 a chiusura della festa comizio finale.

Submit a Comment